lunedì 22 agosto 2011

Ema

Gli ema sono quelle tavolette di legno che è possibile vedere nei santuari scintoisti.

Ci si scrive sopra il proprio desiderio (gan'i) e poi si appendono nel luogo prefissato nel tempio, in modo che i Kami (divinità, spiriti, protettori) li possano leggere.

Nell'antichità gli ema avevano una sola immagine, ovvero quella di un cavallo, perchè le famiglie nobili usavano donare cavalli ai santuari in cambio di benedizione e salute.

Ora gli ema recano parecchie immagini diverse, alcune tipiche legate al tempio di acquisto, altre molto più strane, tipo manga, hello kitty o spessimo quelle dedicate all'animale dell'anno secondo lo zodiaco cinese.

L'usanza di scrivere ed appendere gli ema è diffussima in Giappone ed è facile trovare ema scritti in altre lingue, lasciati dai turisti, soprattuto nei santuari più famosi e visitati.


Se vi interessano andate a vederli su: http://www.yokosoyumee-akinai.blogspot.it/
sotto l'etichetta 'Ema - tavolette votive dei templi'

Ema dell'anno del coniglio
Ema con Sailor mars

Ema colmi di desideri e preghiere appesi in un tempio



4 commenti:

I am not a girl I am not a gamer ha detto...

Quindi chiunque passa può leggersi i desideri degli altri, oppure sono scritti nascosti "dietro" alla tavoletta?

Yokoso ha detto...

Certo che son visibili a tutti, altrimenti dove sta il bello della cosa, eh.

I am not a girl I am not a gamer ha detto...

Da queste parti la "tradizione" vuole che se riveli il tuo desiderio, poi non si avvera. Metterlo così a disposizione del pubblico suona quindi strano per il "folklore" a cui sono abbituato :P

Yokoso ha detto...

mettiamola così, probabilmente neanche i Kami sono in grado di vedere attraverso le cose... non so che dire. Però è veramnte bello vedere le cascate di ema nei templi con tutte le scritture diverse che si mischiano.