sabato 25 giugno 2011

25 giugno

Serata a Shibuiya con Kyoko, cena ottima, locale ottimo, compagnia ottima, però... una tristezza infinita nel vedere il quartiere pieno di luci. Tutti sii attengono scrupolosamente al blocco della corrente e così Tokyo appare un pò triste, meno tokyesca.
Purtroppo il non vedere tutte quelle luci fa anche pensare al disastro di marzo.
Oggi c'è stato un blocco sulla linea Yamomote, quella su cui viaggiamo spessimo, tutto fermo per circa mezzoretta, abbiam dovuto scenderre dalla metro e cercare metro alternative per arrivare ad Ikebukuro.
Poi, in serata abbiamo scoperto il motivo, ed è stato tutt'altro che piacevole, qualcuno è finito sotto il treno, abbiamo preferito non indagare se volontariamente o no.
Questo è il mio motcha o matcha, non ricordo, di Starbuck, praticamente thè verde scekerato con panna, non sembra ma è buono.

7 commenti:

Sunshine ha detto...

mamma mia! che sfoga... sono a casa da un giorno e già Tokyo mi manca... un bacio! Vero
ps: ho trovato il vs blog! evvivaaaa

Sunshine ha detto...

volevo scrivere "che sfiga" ma sono ancora in preda al jetleg XDDD

I am not a girl I am not a gamer ha detto...

Immagino la tristezza, ma forse dosare meglio l'energia elettrica per evitare sprechi di luci superflue può essere una buona idea, anche se non ci fosse stato il disastro.

Il thè con la panna lo devo provare prima o poi :U

Yokoso ha detto...

Ciaoooooooooooooooo! Vero

Yokoso ha detto...

Il motcha è una scoperta di Sunshine, thanks.
Peccato non ci sia in Italia non esista!

Anonimo ha detto...

ehi! sei tornata?? tutto ok?

+§+

Yokoso ha detto...

Yes, I'm back! Mercoledì sera e ieri già lavoravo sigh.Tutto ok. Appena si riesce altra pappa al jappo.